Dipinti su supporto ligneo e tessile

Chiesa di San Michele Vetere - Cremona.

Crocifissione.
Dipinto a olio su tela di cm 380 x 250 con cornice lignea intagliata e dorata.

COMMITTENTE:
Privato.

DIREZIONE LAVORI:
Soprintendenza BSAE di Mantova, Brescia e Cremona, Dott Giovanni Rodella.

PERIODO DI ESECUZIONE:
2014.

DESCRIZIONE:
Copia seicentesca della Crocifissione del Tintoretto della Scuola di San Rocco ad opera di pittore ignoto, Ŕ posta sulla controfacciata interna della chiesa di San Michele. Il dipinto, di grandi dimensioni, presentava due importanti lacerazioni con sfondamenti della tela causate da urti meccanici. Precedentemente restaurata, la tela di supporto appariva fragile e appesantita dall'applicazione di colle sul verso e da diffuse stuccature e ridipintire sulla pellicola pittorica. Dopo il trasporto in laboratorio Ŕ stata gradualmente ripristinata la planaritÓ della tela attraverso fasce tiranti e minimo apporto di umiditÓ. Si Ŕ quindi proceduto alla fase di pulitura della pellicola pittorica per la rimozione delle ridipinture e del verso della tela per la rimozione dele colle e dei rappezzi. A causa della notevole fragilitÓ della tela, si Ŕ optato per la fase di fodaratura. Il dipinto Ŕ stato poi montato su telaio attraverso un sistema di tensionamento con tondini applicati alla tela di rifodero e fissati attraverso placchette con tiranti e molle a compressione. Dopo il tensionamento si Ŕ proceduto alla stuccatura delle lacune sul recto e alla reintegrazione pittorica.